Le celebrazioni del 25 aprile a Porto Torres si terranno comunque, ma in forma ristretta in ottemperanza alle misure di contenimento e contrasto del Coronavirus. L’amministrazione ha infatti voluto in ogni caso organizzare una breve commemorazione e la consueta deposizione della corona di fiori. 

La cerimonia del 75esimo anniversario della Liberazione si terrà nel piazzale dei Caduti della Corazzata Roma, sul colle di Balai, e parteciperà una delegazione del Comune di Porto Torres, tra cui il sindaco Sean Wheeler e il presidente del consiglio comunale Gavino Bigella. 

«Abbiamo voluto organizzare questa breve ma significativa cerimonia – spiega il sindaco Sean Wheeler – è giusto che la Festa della Liberazione venga onorata, anche se in forma del tutto diversa rispetto agli altri anni, quindi senza la presenza di molte autorità e dei cittadini. Sarò presente, insieme al presidente del consiglio comunale Gavino Bigella e in rappresentanza di tutta la città, per deporre la corona di fiori o osservare un minuto di silenzio in onore dei caduti di tutti le guerre, ma questa volta anche per coloro che hanno perso la battaglia contro il virus».