Lunedì 30 novembre l’Istituto Sacro Costato di Oristano riprenderà regolarmente la propria attività didattica ed educativa.

La ripresa dell’attività sarà fatta garantendo l’attivazione di tutti i servizi scolastici ed extrascolastici, nel pieno rispetto di tutte le norme di sicurezza, con la netta divisione tra gli spazi scolastici e la dimora delle religiose.

Lo ha comunicato la direzione dell’Istituto, a nome di tutta la Comunità religiosa ed educante, precisando che “la Scuola esiste, è presente e non chiuderà i battenti”.